Depositare il DNA, questioni di garanzie…

Depositare il DNA del tuo cane è garanzia di affidabilità e serietà da parte del tuo allevamento. Scopri di seguito il perchè è importante depositare il DNA del tuo cane.

Deposito DNA

Leggi di seguito in cosa consiste

Cosa è il deposito del DNA

La conservazione del sangue dell’animale su apposita vet kard che viene depositata in una Banca biologica nazionale del sangue canino accreditata ENCI, per la durata di 10 anni.

Viene eseguito con un semplice prelievo di alcune gocce di sangue e possono farlo tutti i cani senza alcun limite di razza o età.

E’ obbligatorio per l’omologazione a “campione italiano” e per tutti i riproduttori selezionati, gli stalloni con più di 5 cucciolate o usati per l’inseminazione artificiale e per i campioni di bellezza, di lavoro e riproduttori riconosciuti dall’ ENCI (prima dell’omologazione del titolo o che ottengano eventuali altri titoli da riportare sul certificato genealogico).

A cosa serve il deposito del DNA

Con un semplice prelievo di una piccola quantità di sangue, oltre al deposito, il DNA viene utilizzato per effettuare le seguenti finalità:

IDENTITÀ: lettura del DNA del cane per attestarne l’identità genetica. E’ utilissimo per la certificazione dei riproduttori;
PARENTELA: fugare dubbi sulle doppie monte e/o eventuali fecondazioni non controllate, attestando la parentela tra i soggetti;
PATOLOGIE: test per individuare le malattie ereditarie specifiche per ogni razza di cane. Indispensabile per individuare i soggetti portatori ed evitare la propagazione delle malattie alle generazioni discendenti;
COLORE: possibilità di trasmettere geneticamente un colore del mantello.

© Copyright - TEST DNA CANI della DR. CATERINA RALLO - P.I. 03080980836 - C.F. rllcrn77r61d423b - Sito realizzato da Marco Rosetti